Ultimi articoli
Media

La vetrina digitale

La vetrina tradizionale si insediava nello spazio urbano, quella digitale si colloca invece nello spazio virtuale del web ma anche nello spazio quotidiano del consumatore. Cioè nelle abitudini e nei ritmi di vita degli individui. È infatti uno dei principali segnali del passaggio a quella società 24/7 che è stata descritta da Jonathan Crary. Una … Continua a leggere

Libri

Moda e pubblicità

Dalla premessa del nuovo libro Vanni Codeluppi, Moda & Pubblicità. Una storia illustrata (Carocci): «La moda intrattiene da sempre un rapporto particolarmente intenso con la comunicazione pubblicitaria. Non è un caso perciò che molte aziende del settore dell’abbigliamento dedichino notevoli attenzioni e risorse economiche a tale forma di comunicazione. Si può addirittura sostenere che in … Continua a leggere

Libri/Media/Pubblicità

Pubblicità di genere

Nel corso dei decenni, numerosi studi hanno evidenziato come nelle immagini della pubblicità le donne siano spesso presentate in una situazione meno positiva rispetto all’altro sesso. Infatti, appaiono con minor frequenza e sono meno autoritarie, attive, potenti, razionali e decisive. Sono invece più giovani e attraenti, casalinghe, svolgono occupazioni riduttive, servili, di basso livello e … Continua a leggere

Libri

Mi metto in vetrina

Dall’Introduzione del volume Vanni Codeluppi, Mi metto in vetrina. Selfie, Facebook, Apple, Hello Kitty, Renzi e altre “vetrinizzazioni”, appena pubblicato dall’editore Mimesis: “Questo libro cercherà… di esplorare alcune delle strategie che le persone impiegano attualmente per stare al meglio “in vetrina” e lo farà analizzando una serie di casi esemplari. Partirà dal selfie e proseguirà … Continua a leggere

Libri/Media

Dal cinema al digitale

Nicola Dusi, nel suo recente volume “Dal cinema ai media digitali. Logiche del sensibile tra corpi, oggetti, passioni” (Mimesis) si interroga su come i numerosi cambiamenti intervenuti nel sistema mediatico contemporaneo abbiano portato a ripensare gli strumenti di analisi. Ciò ha voluto dire porsi soprattutto il problema del rapporto tra testo audiovisivo ed esperienza cognitiva, … Continua a leggere