Libri

La passione per il vintage

Daniela Panosetti ha curato nel 2013, insieme a Maria Pia Pozzato, il volume collettivo Passione vintage (Carocci), specificamente dedicato al vintage nei film e nelle serie televisive e ora ha pubblicato per la collana Miti d’oggi del magazine culturale Doppiozero un ebook dal titolo Vintage. Forme e stili di una mania collettiva. Il nuovo lavoro cerca di analizzare l’intensa passione contemporanea per il vintage spaziando nei numerosi ambiti in cui è possibile rintracciarla oggi. Ma, soprattutto, cerca di fare avanzare ulteriormente la riflessione sul concetto di vintage, che comporta notevoli difficoltà interpretative.
Come già nel precedente volume, Panosetti considera il vintage come una forma di evasione da quella necessità che viene imposta dal sistema mediatico contemporaneo di essere sempre sincronizzati con l’attualità “in tempo reale”. Cioè come una “fuga all’indietro” rispetto al dovere di essere sempre online e di sentirsi connessi al flusso comunicativo costantemente attivo. Dunque, le persone possono vivere il vintage per “staccare la spina”, per fuggire almeno temporaneamente dal loro ruolo sociale. Perché, come scrive Panosetti, oggi viviamo in una condizione «di esasperata simultaneità, con cui sperimentiamo i vari livelli della comunicazione globale, tutti ugualmente e contemporaneamente attivabili all’occorrenza». E nella quale pertanto i flussi dei messaggi mediatici tendono sempre più a integrarsi con i flussi relativi all’esistenza quotidiana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...