Media

Lo spettacolo della sofferenza

I temi della solidarietà e dell’umanitarismo sono stati sinora poco considerati pur avendo una notevole rilevanza sociale. Sono stati però preziosamente analizzati da un libro uscito di recente e la cui edizione italiana è stata curata dal docente dell’Università di Bologna Pierluigi Musarò. Il libro è Lo spettatore ironico. La solidarietà nell’epoca del post-umanitarismo (Mimesis). L’aspetto interessante di questo volume risiede nella scelta dell’autrice Lilie Chouliaraki di focalizzare la sua attenzione sugli aspetti comunicativi. In particolare, di analizzare i cambiamenti avvenuti negli ultimi decenni in Occidente nella comunicazione della solidarietà da parte delle organizzazioni umanitarie.
Ciò le ha consentito di vedere come ci sia stato un passaggio da una rappresentazione oggettiva della sofferenza di altri popoli presentati come qualcosa di lontano e separato a una rappresentazione soggettiva che ci chiama direttamente in campo e ci invita a riflettere sulla nostra stessa condizione. C’è stato cioè, come ha scritto Chouliaraki, «un passaggio da un’etica della pietà a un’etica dell’ironia». Il che ha voluto dire abbandonare una morale altruistica dove la scelta di compiere una buona azione verso chi ne ha bisogno dipendeva dal riconoscimento della comune condizione umana per abbracciare invece una morale individualistica dove la buona azione dipende dalle emozioni individuali e dalla gratificazioni personali che si possono ottenere. Ne deriva che la solidarietà diventa «ironica», perché è motivata dal piacere personale dell’individuo.
Questo cambiamento dipende certamente dai processi di trasformazione in atto nelle società occidentali, che si vanno facendo sempre più individualistiche, ma anche dal fatto che, come sostiene Chouliaraki, la comunicazione della solidarietà si è progressivamente modificata, in quando si è mediatizzata e ha adottato pratiche abituali nel campo del marketing aziendale, come l’utilizzo di appelli, celebrità, concerti rock e informazione giornalistica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...